29 Giugno Giornata Mondiale della Sclerosi Sistemica

Associazione Nazionale di Pazienti e Famigliari,
Volontariato e Solidarietà Famigliare.

Arezzo da oggi al S. Donato la capillaroscopia

Il Calcit dona uno strumento alla Reumatologia

Si tratta del capillaroscopio. Viene utilizzato per studiare le caratteristiche dei capillari e diagnosticare il fenomeno di Raynaud

AREZZO — E’ già operativo nel reparto di Reumatologia dell’ospedale San Donato di Arezzo un capillaroscopio di ultima generazione donato dal Calcit. Lo strumento, acquistato grazie alla generosità degli aretini, è costato 10.000 euro.
Il capillaroscopio consente lo studio delle caratteristiche morfologiche e funzionali dei capillari. L'esame viene effettuato a livello della cute intorno alle unghie delle mani, zona adatta ad uno studio morfologico.

La videocapillaroscopia è una tecnica di screening in grado di diagnosticare il fenomeno di Raynaud ovvero quando la pelle delle dita diventa biancastra o bluastra per un breve periodo di tempo. Quando la circolazione ritorna alla normalità, le zone colpite possono diventare rosse e iniziare a pulsare, a formicolare, a bruciare o a intorpidirsi.
“Un fenomeno che colpisce il 10% della popolazione – afferma Ferruccio Rosati, direttore dell’ UOS Reumatologia – Anche se la maggior parte delle persone non riporta danni ai tessuti, in rari casi questa sindrome può provocare ulcere o cancrene. E’ quindi importante una diagnosi precisa che indichi la necessità di controlli periodici o la prescrizione di una terapia specifica”.

Incarico e numeri L’equipe di medici e infermieri, guidata da Ferruccio Rosati, nominato recentemente direttore dell’Unità operativa semplice dipartimentale, ogni anno effettua oltre 5000 visite specialistiche e oltre 200 ricoveri terapeutici in day hospital.
Alla Reumatologia si accede tramite Cup con richiesta del medico di famiglia o pronto soccorso. Dopo la prima visita specialistica, i controlli periodici vengono programmati direttamente dal personale del reparto. Il rinnovo della prescrizione dei farmaci antinfiammatori per le malattie reumatologiche viene effettuato dagli ambulatori specialistici.

Per informazioni, contattare la Reumatologia al numero 0575/255418 dalle 8 alle 14 nei giorni feriali.

Fonte QUI AREZZO NEWS    28 aprile 2017

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.