Giovanna Cuomo: la prevenzione della Sclerosi Sistemica

Una giornata dedicata al fenomeno di Raynaud per prevenire la sclerosi sistemica. Come si svolge e cosa fare per partecipare all’open day del 10 Novembre all’opedale Vanvitelli di Napoli

“Chi soffre del fenomeno di Raynaud, ovvero mano fredda o mani che cambiano colore rischia di compromettere la qualità della sua vita se trascura i sintomi” Spiega Giovanna Cuomo professoressa reumatologa presso il Policlinico di Napoli Con l’iniziativa Ospedale Aperto creata in collaborazione con la Lega Italiana Sclerosi Sistemica daremo la possibilità di prenotare un esame gratuito dove possiamo valutare l’entità del fenomeno Raynaud, che potrebbe se sottovalutato creare danni tali da compromettere la qualità della sua vita. – Conclude la Cuomo. Il fenomeno di Raynaud come spiegato nel precedente articolo colpisce prevalentemente le donne. Spesso viene sottovalutato soprattutto nella stagione invernale quando è normale avere mani o piedi freddi, ma se non si risolve da solo e i sintomi si verificano anche quando il clima è mite, va consultato un medico. Esistono infatti più stadi di questa patologia, nel secondo stadio i sintomi si verificano dai 40 anni in poi. Le cure ci sono, ma la prevenzione per evitare malattie più serie è fondamentale. Il fenomeno di Raynaud non va pertanto sottovalutato, così come qualunque sintomo apparentemente banale come le dita delle mani fredde.

Fonte https://youdonna.com

 

 

Share This

COMMENTS

Wordpress (0)