Involtini di melanzane grigliate

Ingredienti: Melanzane 1, Speck 50 grammi,Ricotta 200 grammi,Pomodoro 2, Basilico fresco qb, Olio extravergine d’oliva qb, Sale fino qb, Pepe 40 grammi

Lavate le melanzane, eliminate le estremità e tagliatele in fette sottili nel senso della lunghezza. Grigliate le melanzane sulla griglia ben calda, facendole cuocere circa 3 minuti per lato. Preparate le fettine di speck e tenetele da parte. Lavate i pomodori e tagliateli a spicchi. Mettete la ricotta in una ciotola, aggiungete olio sale, un pizzico di pepe e il basilico tritato e mescolate. Farcite le fette di melanzana con la fettina di speck, la crema di ricotta e il pomodoro. Arrotolate, fate raffreddare in frigo e servite.

 CURIOSITA’ Potete sostituire lo speck con il prosciutto crudo o cotto, con la pancetta. Inoltre potete arricchire la ricotta anche con l’aggiunta di capperi o acciughe. Al posto della ricotta potete utilizzare il formaggio spalmabile che preferite, o che avete in frigo, come stracchino o robiola. Potete sostituire il basilico con il prezzemolo o la maggiorana. Chi preferisce potrà gustare gli involtini di melanzane grigliati caldi: sostituire la ricotta con un formaggio morbido e mettete in forno a 200° per pochi minuti: saranno gustosi e filanti.

Il nome scientifico della melanzana è  Solanum melongena e appartiene alla famiglia delle Solanacee. Originario dell’India, dove cresceva spontanea già più di 4000 anni fa, questo ortaggio intorno al 400 d.C. giunse in Italia. Si tratta di una delle verdure di stagione in estate, poiché la pianta necessita di una certa temperatura per poter vivere e crescere. Ricca di beta-carotene, la melanzana è un vero concentrato di minerali, in primis potassio, ma anche magnesio e calcio, con buone quantità anche di fosforo, zinco, ferro, rame, manganese, selenio e sodio”. Numerose anche le vitamine: A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E e K.

Share This

COMMENTS

Wordpress (0)