#seneparlaancorapoco: un video al giorno per scandire il tempo del mese dedicato alla sclerosi sistemica

Nel tempo della comunicazione visuale, delle storie di Instagram, della selfie e video mania noi ci siamo. L’idea è stata quella di invitare pazienti, familiari, medici e volontari ad esprimersi quotidianamente dandoci il loro “perché”. Alla domanda “Sclerosi Sistemica, perché è importante continuare a parlarne?” tanti volti da diverse regioni italiane, uomini e donne, hanno contribuito con gioia alla campagna dandoci le loro motivazioni nei video diffusi sui nostri canali social con l’hashtag “Se ne parla ancora poco”.

Obiettivo di questa iniziativa è stato quello di coinvolgere le persone che a vario titolo si sono esposte per la causa della Sclerosi Sistemica, riconfermando la grande mancanza di informazioni che rende la diagnosi ancora troppo difficile.

Questa campagna social, insieme ad altre, è stata una delle attività che ha caratterizzato  questo giugno 2019, mese dedicato alla sensibilizzazione della Sclerosi Sistemica.

Per visualizzare i video sulla pagina Instagram @legaitalianasclerosisistemica 

Share This

COMMENTS

Wordpress (0)