Come trattare le lesioni cutanee

Le lesioni cutanee sono spesso presenti in pazienti affetti da Sclerosi Sistemica e possono essere dovute sia la fibrosi cutanea sia ad alterazioni. Si stima infatti che il 35-50 % dei pazienti affetti da Sclerosi Sistemica ha una storia di ulcere digitali.

Le ulcere sclerodermiche sono estremamente dolorose e determinano un notevole impatto psicologico nel paziente sclerodermico. Fondamentali diventano perciò sia la prevenzione primaria, che ha lo scopo di evitare la formazione di ulcere, sia la cura precoce delle prime manifestazioni ulcerose digitale al fine di impedirne le importanti complicanze. Una corretta gestione si rivela dunque fondamentale per migliorare lo stato di queste lesioni cutanee.

Come trattare le lesioni cutanee

Di seguito potete trovare qualche consiglio igienico-sanitario per la gestione quotidiana delle ulcere e alcuni suggerimenti su come trattare le lesioni cutanee.

 

 

2018_Olivetti_Caccianotti lesioni di I e II stadio
TAGS
Share This