Il senso di scegliere una donazione in memoria

“La vita si misura dalle opere e non dai giorni”

Pietro Metastasio

Sono Massimiliano il figlio di Rita Garavini di Forlì che è venuta a mancare 2 mesi fa. Molti di voi in associazione la conoscevano.

Mamma ha combattuto per parecchi anni e con grande coraggio con la malattia, é stata una delle prime persone a fare il trapianto bipolmonare anni fa. Chi la conosceva sa quanta voglia di vivere avesse.

Ho deciso di fare una scelta che per me ha un grande significato. Ai funerali di mamma, anziché i fiori, son state fatte offerte.
Oggi ho fatto la  donazione delle offerte raccolte in memoria nella speranza che la Lega Italiana Sclerosi Sistemica possa continuare ad essere un riferimento e un aiuto per  chi soffre di questa maledetta e tremenda malattia.
Grazie per l’aiuto che ci avete sempre dato nel tempo.

Un abbraccio,
Massimiliano

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Post correlati

Canale Youtube

Seguici

Iscriviti alla Newsletter