NAPOLI, al Monaldi un nuovo ambulatorio per la valutazione delle complicanze polmonari

ATTIVAZIONE DEL PRIMO AMBULATORIO INTEGRATO PER LA VALUTAZIONE DI PAZIENTI DA SOTTOPORRE A TRAPIANTO DI POLMONE E PER IL FOLLOW-UP POST-TRAPIANTOLOGICO IN CAMPANIA

L’interstiziopatia polmonare (ILD) è un complicanza frequente della Sclerosi Sistemica (SSc) ed in circa il 40% dei casi presenta un carattere progressivo. Sebbene la ricerca abbia compiuto progressi significativi nel miglioramento delle metodiche diagnostiche e nella identificazione di nuovi bersagli terapeutici potenzialmente in grado di contrastare la progressione della ILD, fino al 20% dei pazienti sviluppa una malattia polmonare terminale. Tuttavia, a differenza di altri gruppi di pazienti con malattia polmonare terminale, i pazienti affetti da SSc rappresentano ancora oggi una categoria scarsamente rappresentata nelle casistiche trapiantologiche, a causa del coinvolgimento sistemico che può avere un impatto negativo sull’esito del trapianto.

Negli ultimi anni, tuttavia, i dati raccolti in centri specializzati, mostrano come la sopravvivenza dei pazienti affetti da ILD terminale secondaria a Sclerosi Sistemica, dopo il trapianto di polmone, sia migliorata risultando comparabile a quella di pazienti sottoposti alla procedura per altra condizione morbosa polmonare cronica. In tale ottica, appare fondamentale il riferimento precoce ad un centro specializzato, al fine di consentire una valutazione multidisciplinare del paziente per una corretta stadiazione delle comorbidità extra-polmonari e l’ottimizzazione del trattamento di queste ultime.

Dal 1° febbraio 2020 presso l’UOC di Fisiopatologia e Riabilitazione Respiratoria dell’Ospedale Monaldi di Napoli, diretta dal Dott. Giuseppe Fiorentino, è attivo un ambulatorio dedicato alla valutazione di pazienti con pneumopatia severa di diversa eziologia da candidare al trapianto polmonare e al follow-up post-trapiantologico. L’ambulatorio vede la presenza di un team multidisciplinare costituito da uno specialista in pneumologia, Dott. Giuseppe Fiorentino, da uno specialista in reumatologia, Dott. ssa Serena Vettori, da uno specialista in psichiatria/psicologia e da personale infermieristico dedicato. L’iter valutativo prevede l’esame della documentazione già in possesso del paziente, la presa in carico per la programmazione e l’esecuzione delle ulteriori indagini necessarie non esibite, il contatto con il centro trapianti. Per i pazienti sottoposti a trapianto, l’ambulatorio ne curerà il follow-up clinico-funzionale, con prescrizione dei farmaci previsti dal piano terapeutico programmato.

L’ambulatorio è attivo tutti i mercoledì dalle 14.00 alle 16.00. Per prenotazioni: CUP Ospedale Monaldi 800 887 086 Per informazioni: trapiantopolmone@ospedalideicolli.it

Febbraio 2020 – Lega Italiana Sclerosi Sistemica

Share This

COMMENTS

Wordpress (0)