Continua la raccolta fondi per l’acquisto di un Video Capillaroscopio

La Lega Italiana Sclerosi Sistemica ha prorogato la raccolta fondi per l’acquisto di un video capillaroscopio, strumento diagnostico per valutare il fenomeno di Raynaud, da destinare ad un ospedale italiano. Puoi donare direttamente sulla piattaforma di crowdfunding sociale GoFundMe  

E’ molto importante contribuire a raggiungere il nostro obiettivo per l’acquisto dello strumento che agevola la diagnosi di sclerosi sistemica e di altre malattie del tessuto connettivo ( Lupus Eritematoso Sistemico, Artrite Reumatoide, Sindrome di Sjögren, Dermatomiosite, Polimiosite).

Raccolta fondi per la giornata mondiale della Sclerosi Sistemica

Cos’è il capillaroscopio e a cosa serve?

Il video capillaroscopio è uno strumento diagnostico di estrema importanza che viene usato per effettuare la videocapillaroscopia, (o angioscopia percutanea), un esame semplice ma fondamentale per arrivare alla diagnosi di disturbi della circolazione come il fenomeno di Raynaud che potrebbe essere sintomo primo di Sclerosi Sistemica e altre malattie reumatiche.  L’indagine capillaroscopica analizzerà i capillari periungueali per verificare la loro conformazione e arrivare quindi alla diagnosi delle malattie del tessuto connettivo.

La raccolta fondi aiuta la diagnosi precoce della Sclerosi Sistemica

La Diagnosi Precoce è fondamentale laddove non è possibile una prevenzione perchè una diagnosi tempestiva permette di entrare in un percorso terapeutico che può rallentare il decorso della malattia con le sue complicanze e sicuramente rendere migliore la qualità della vita delle persone affette da questa importante patologia rara e autoimmune.  Purtroppo in Italia, molti sono gli ospedali sprovvisti di un video capillaroscopio. Per questo motivo ti chiediamo di contribuire alla raccolta fondi  anche con una piccola donazione: il tuo aiuto potrebbe fare la differenza.

Il nostro impegno è sostenere le persone sin dall’inizio, aiutaci a farlo.

Contattateci per maggiori informazioni o per parlare con la nostra associazione.

TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)