Stress e sistema immunitario: come proteggerlo?

Il 2020 lo ricorderemo per sempre. La prima parte di quest’anno è stata davvero difficile: la paura, l’isolamento e l’incertezza del futuro. Il Covid-19 ci ha messo a dura prova e l’arrivo della stagione autunnale ci darà ancora tanta preoccupazione.

Il nostro sistema immunitario si troverà a fronteggiare innumerevoli rischi: l’abbassamento delle temperature meteorologiche, la riapertura di luoghi di assembramento come scuole, palestre, piscine e attività sportive in genere, il rientro a lavoro dopo mesi di smart working, e ancora una nuova socialità da inventare per gestire il rischio del Covid-19.

A questo si aggiunge lo stress lavorativo, uno stile di vita impegnativo e sedentario che vanno ad influenzare negativamente lo stato di salute del nostro organismo. Mal di testa, spossatezza, irritabilità e agitazione, disturbi dell’umore e del sonno sono i sintomi più diffusi e comuni.

Per questo motivo, insieme a tutte le misure precauzionali ormai diventate una nostra buona abitudine (uso di gel igienizzanti, mascherine, mantenimento della distanza di sicurezza), diventa fondamentale dare linfa e forza al nostro sistema immunitario.  

Stress e sistema immunitario: come proteggerlo?

La pianta di cannabis: musa ispiratrice di nuovi approcci terapeutici. La Cannabis ci insegna la Resilienza. Ognuno di noi deve essere consapevole di vivere un momento storico difficile e sfidante, un’opportunità di migliorarsi sapendosi adattare ai cambiamenti che ci vengono richiesti in questi tempi.

SISTEMA IMMUNITARIO E SISTEMA ENDOCANNABINOIDE.
Il nostro sistema immunitario è strettamente connesso con il sistema endocannabinoide, ovvero il “computer” centrale del nostro organismo responsabile della regolazione di numerosi processi fisiologici come il controllo motorio, i processi di memoria e apprendimento, la percezione del dolore e la regolazione dell’equilibrio energetico[1], i comportamenti come l’assunzione di cibo, la regolazione delle funzioni endocrine[2], la modulazione del sistema immunitario e la neuroprotezione.

Esso esprime in maniera massiccia i suoi recettori CB2 proprio a livello delle cellule immunitarie. La stimolazione di questi recettori si tramuta in un’azione antinfiammatoria e modulatrice delle funzioni immunitarie.

Il CBD può essere utile per il nostro sistema immunitario?

Stress e sistema immunitario: come proteggerlo?Il cannabidiolo funge da “modulatore” del sistema endocannabinoide e risulta utile nel modulare la risposta immunitaria e i processi infiammatori che, se cronici, sono alla base dello sviluppo di numerose patologie. Inoltre, svolge un’effetto ansiolitico, utile in caso di disturbi d’ansia e disordini da stress post-traumatico, favorisce il mantenimento di un umore equilibrato e contrasta gli stati di stress che quotidianamente ci troviamo a dover affrontare.

 

 

 

 “La Natura ha la soluzione, la Scienza ha il compito di rivelarlaè il leitmotiv dei ricercatori HEMPY, che ogni giorno si impegnano nello studio della piantaStress e sistema immunitario: come proteggerlo? di Cannabis e dei suoi principali composti naturali, per ridisegnare le nuove frontiere del benessere e della salute, proponendo prodotti di alta qualità e frutto dello studio e della ricerca made in Italy.

HEMPY OIL è un estratto integrale, puro al 100%, ottenuto da semi grezzi di Cannabis Sativa attraverso un particolare processo, che permette di preservare tutti i principi attivi presenti in Natura nella pianta, garantendo una concentrazione di CBD del 2%. Ha un’azione sinergica del tutto naturale grazie alla presenza e alla composizione del fitocomplesso dei semi di Cannabis.

 

[1] Shenglong Zou and Ujendra Kumar. Cannabinoid Receptors and the Endocannabinoid System: Signaling and Function in the Central Nervous System. Int J Mol Sci. 2018 Mar; 19(3): 833.

[2] Mouslech Z, Valla V. Endocannabinoid system: An overview of its potential in current medical practice. Neuro Endocrinol Lett. 2009;30(2):153-79.

Approfondimento a cura di Hempy. Contattateci per maggiori informazioni o per parlare con la nostra associazione.

TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)